Ultimi libri inseriti

Archivio immigrazione

Alfredo Strano

Alfredo Strano

Alfredo Strano è nato a Delinuova (Reggio Calabria) nel 1924. Chiamato alle armi nel mese di maggio del 1943, cadde prigioniero dei tedeschi nei pressi di Bolzano poche ore dopo l'annuncio ufficiale della firma dell'armistizio tra Italia e gli alleati (8/9/43). Al ritorno dalla prigionia, riprese gli studi e conseguì in breve tempo il diploma di abilitazione magistrale. Nel 1948 raggiunse suo padre in Australia dove era immigrato negli anni venti. Frequentò per qualche anno l'università del W.A., alternando lo studio al lavoro manuale. Dal 1951 al 1970 dedicò le ore notturne all'insegnamento dell'inglese agli emigrati italiani e l'italiano agli australiani. Gli scritti di Alfredo Strano sono il frutto di 40 anni di esperienza di vita da emigrante e mirano a mettere in luce l'opera svolta dal lavoratore in Australia e tenere alto in nome e il prestigio dell'Italia nel mondo.


Pubblicazioni dello stesso autore

Copertina di Cristo se n'è andato

Cristo se n'è andato

Anno: 2003
Visite: 540
Data inserimento: Giovedì, 03 Gennaio 2019
Copertina di Il fascismo e gli emigrati

Il fascismo e gli emigrati

Anno: 2005
Visite: 578
Data inserimento: Venerdì, 18 Gennaio 2019
Copertina di Italiani senza patria

Italiani senza patria

Anno: 1991
Visite: 550
Data inserimento: Giovedì, 27 Dicembre 2018
Copertina di Lo sguardo e la memoria

Lo sguardo e la memoria

diario di un emigrato in Australia

Anno: 2001
Visite: 510
Data inserimento: Giovedì, 03 Gennaio 2019