Ultimi libri inseriti

Categoria: Storia della letteratura
Editore: Edizioni Cofine
Pagine: 94
Anno: 1999

Visite: 683

Stato prestito: Disponibile

Disponibilità: 1/1

Modulo richiesta prestito

Recensione

Presenta storicamente e criticamente la produzione letteraria di Joseph Tusiani. Emigrato in America nel 1947, questi ha svolto carriera universitaria a New York come docente di letteratura italiana, ed è venuto sviluppando un'opera multiforme, concretizzatasi in un vasto corpus di tradizioni poetiche italo-inglesi (da Danta, Petrarca, Boccaccio, attraverso Pulci e Tasso, fino a Leopardi, Manzoni, Pascoli) e in numerose raccolte di poesia creativa in quattro lingue (italiano,inglese,latino,dialetto garganico). Il libro esplora l'intrecciarsi di questo febbrile lavoro letterario con l'esperienza di emigrazione e sradicamento che ha condizionato la vita di Tusiani, e il conseguente bilinguismo e biculturalismo, testimoniati in una estesa autobiografia in tre volumi. Ne emerge un quadro di estremo interesse, in cui il singolo percorso di vita diventa emblema di quella ricerca delle radici profonde che investe tanta dell'esperienza letteraria moderna e contemporanea.

Data inserimento: