Ultimi libri inseriti

La grande avventura dei diritti delle donne

La grande avventura dei diritti delle donne

by Soledad Bravi , Dorothèe Werner

Bisogna risalire alle origini delle disuguaglianze tra le donne e gli uomini, per mostrarne tutte le assurdità.

Le avventure di uno scrittore

Le avventure di uno scrittore

by Gianfranco Falcone

Se ti manca la fantasia per scrivere guarda la realtà e troverai mille storie da raccontare.

Chiara e Frnacesco

Chiara e Frnacesco

by Bimba Landmann, Guido Visconti

Ad Assisi, intorno al 1920, nascono Francesco e Chiara. Un futuro speciale li attende

Il tuo primo libro della natura

Il tuo primo libro della natura

by Emilie Beaumont

Libro indispensabile per fare conoscere ai bambini come nascono e come vivono gli animali,  il ciclo dell'acqua, le montagne, i vulcani, gli alberi e i fiori.


Categoria: Narrativa americana
Editore: Cosmo Iannone Editore
Pagine: 284
ISBN: 9788851601690
Anno: 2016
Note: Saggio introduttivo di Emilio franzina

Visite: 2381

Stato prestito: Disponibile

Disponibilità: 1/1

Modulo richiesta prestito

Recensione

Le storie dell'espatrio, dello sfruttamento lavorativo e della "tratta" dei minori italiani all'estero fra Ottocento e prima metà del Novecento e dei loro mille mestieri di strada e impieghi nelle fabbriche trovarono un alloggio sicuro, una dimora adottivo, nella coeva produzione letteraria educativa e popolare. Abitarono (e abitano) le pagine di un sostanzioso corpus di opere rivolte soprattutto alla gioventù tra romanzi, racconti, poesie, poemi, opere teatrali e musicali di autori italiani, stranieri e autori emigrati che scrissero direttamente dai luoghi di approdo. Furono in gran parte quelle sui piccoli suonatori d'organetto, i bambini spazzacamini, i giovani venditori di statuine e i piccoli vetrai all'estero che intendevano contristare la fanciullezza borghese secondo uno sperimentato assioma pedagogico, e amplificare la vulgata antiemigrazionista delle classi dirigenti e colte. Questo volume, grazie al grande lavoro di recupero e di inquadramento d'una letteratura sommersa e per lo più dimenticata, impropriamente considerata "minore", e del suo ampio corredo iconico, indaga sia le diverse matrici letterarie di questa complessa e, a tratti, caleidoscopica produzione, sia le persistenze e le similitudini tra quella e il racconto odierno dellinfanzia condotta per il mondo e sfruttata

Data inserimento: